Selezione Tutor DSA per l’anno scolastico 2017/18

L’Associazione Italiana Dislessia – sezione provinciale di Reggio Emilia e DarVoce, promuovono per l’a.s. 2017/2018 il progetto “Tutor DSA: tutoraggio pomeridiano per ragazzi con DSA”, finalizzato al potenziamento e miglioramento del livello di autonomia personale, scolastica, relazionale, strumentale ed organizzativa dello studente con DSA, frequentante la scuola secondaria di secondo grado.

A tal fine, è indetto un bando di selezione per la collaborazione di tutorato a favore degli studenti con DSA frequentanti gli Istituti di Scuola Secondaria di 2° grado per l’anno scolastico 2017/2018.

1) Requisiti di accesso
Per l’ammissione alla selezione sono richiesti i seguenti requisiti:

  • essere in possesso del diploma da almeno 2 anni, rilasciato da un istituto secondario di 2° grado.

Costituirà titolo preferenziale:

  • avere un età compresa fra i 20 e i 35 anni
  • essere studenti universitari;
  • essere stati studenti delle scuole secondarie di 2° grado della provincia di Reggio Emilia;
  • aver sostenuto esami e/o attività di laboratorio inerenti le problematiche dei DSA.

2) Durata e compenso
L’inizio dell’attività di tutorato è previsto nel mese di ottobre/novembre 2017.

L’attività è di 2.5 ore settimanali articolate in un minimo di un incontro pomeridiano indicativamente dalle 14.30 alle 17.00.

Gli orari di svolgimento delle attività, certificati dal coordinatore didattico, saranno definiti tenendo conto degli impegni richiesti, al fine di garantire agli studenti dislessici l’effettiva fruibilità del servizio.

Il compenso orario stabilito è fissato in euro 10,00 orarie lorde.

Tale corrispettivo, verrà erogato in un’unica soluzione al termine del servizio prestato e sarà commisurato al numero delle ore effettivamente svolte.

Per lo svolgimento dell’attività di tutorato, il tutor dovrà versare una quota assicurativa per la responsabilità civile.

3) Osservanze del tutor
Gli studenti idonei chiamati a svolgere le attività di tutoraggio saranno tenuti a rispettare i seguenti adempimenti:

– responsabilità della vigilanza degli studenti assegnati;

– sottoscrizione da parte del tutor del modulo di presa di servizio, specificando i nomi degli alunni assegnati;

– compilazione tempestiva del foglio presenze che attesta il numero di ore svolte dal tutor;

– compilazione da parte del tutor della relazione finale sull’attività svolta in relazione agli studenti a lui assegnati.

4) Descrizione delle attività di tutorato
Compito del tutor è quello di aiutare lo studente con DSA svolgendo un’attività di supporto nello studio individuale, nella redazione di schemi, riassunti e mappe concettuali e nel miglioramento all’uso degli strumenti compensativi per lo studio in autonomia.

5) Attività di formazione
Gli studenti incaricati delle attività di tutoraggio usufruiranno di un percorso formativo iniziale con esperti in disturbo specifico dell’apprendimento, per l’acquisizione di competenze specifiche in merito soprattutto all’uso di strumenti compensativi per lo studio e l’apprendimento.

Il percorso formativo sarà promosso DarVoce e l’Associazione Italiana Dislessia – sezione provinciale di Reggio Emilia e si svolgerà prima dell’avvio dell’attività di tutorato.

6) Graduatorie – colloquio
Gli studenti che risultano idonei all’attività saranno chiamati ad un colloquio conoscitivo entro il 5 settembre 2017 con uno o più membri della Commissione selezionatrice formata da:

  • un operatore del Centro Servizi per il Volontariato “DarVoce”;
  • uno o più rappresentanti delle associazioni promotrici.

A seguito del colloquio sarà predisposta una graduatoria ad uso interno in riferimento ai requisiti di cui all’art. 1.

7) Presentazione domanda di collaborazione
Le domande di collaborazione di tutorato dovranno pervenire al DarVoce compilando l’apposito modulo on-line al seguente link entro il 5 settembre: https://goo.gl/forms/1rz7f7l6CGQFxEKW2

Scarica il bando in formato Pdf

FacebookTwitterGoogle+