29 maggio 2020Temi: , , , “A braccia aperte” per aiutare orfani di vittime di crimini domestici e femminicidio

Un bando a sostegno degli orfani di vittime di crimini domestici e femminicidio. L’impresa sociale “Con i bambini’” nell’ambito del fondo nazionale di contrasto alla povertà educativa, seleziona reti di organizzazioni no profit, del mondo della scuola, della ricerca, università, istituzioni, imprese per progettare insieme interventi specifici.

“A braccia aperte” mette a disposizione dieci milioni di euro. C’è tempo fino al 26 giugno 2020 per iscriversi.

In questa pagina sul sito della Fondazione Manodori si trovano le indicazioni per partecipare al bando.

FacebookTwitterGoogle+