19 maggio 2020Temi: , , , Bando “L’idea giusta 2020” dell’Unione Terre Matildiche

Fondi a disposizione dei ragazzi che presentino una loro idea, spazi a disposizione, un sostegno per svilupparla e un anno per realizzarla. Questo l’obiettivo che ha spinto Unione Colline Matildiche, in collaborazione con lo sportello “Il Posto Giusto – Informagiovani Infolavoro”, a promuovere il bando 2020 “L’idea giusta”.

La partecipazione è aperta a ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni, che risiedano in uno dei tre comuni facenti parte dell’Unione: Albinea, Quattro Castella e Vezzano sul Crostolo. Le idee che verranno finanziate potranno riguardare la cultura, l’educazione, l’ambiente, le nuove tecnologie, il tempo libero, il turismo, lo sport, la comunicazione, il co-working o la solidarietà.

Si potrà, ad esempio, presentare un progetto digitale, promuovere una campagna o un concerto per la salvaguardia dell’ambiente e, perché no, avviare una start-up.

Il bando lascia la possibilità di partecipare sia al singolo giovane, che a gruppi che abbiano al loro interno almeno un componente di età compresa tra i 18 e i 29 anni e che risieda nel territorio dell’Unione.

Una volta elaborato il progetto, la domanda per accedere al finanziamento dovrà pervenire via e-mail allo sportello “Il posto giusto – Informagiovani – Infolavoro” che ha sede in via Morandi 9 ad Albinea (telefono 3492572512) entro le ore 12 del 30 giugno 2020.

Le operatrici saranno a disposizione in tutte le fasi dell’iniziativa, dalla stesura del progetto alla realizzazione delle attività. Le proposte saranno valutate da una giuria che ne sceglierà tre. Ad ogni progetto sarà riconosciuto un contributo da un minimo di 500 a un massimo di 1.500 euro.

Scarica qui il BANDO.

FacebookTwitterGoogle+