9 luglio 2020Temi: , , , “Biglietto Sospeso”, il progetto solidale dei Teatri di Reggio Emilia

Un video per ringraziare tutti gli spettatori che hanno rinunciato al rimborso di biglietti e abbonamenti. Lo hanno realizzato I Teatri di Reggio Emilia come omaggio agli utenti che hanno voluto, nelle scorse settimane, mostrare concretamente la loro vicinanza.

“Riconoscenti per il senso di comunità di questo gesto, insieme a CSV Emilia-DarVoce, Ceis e Centro Interculturale Mondinsieme, vogliamo restituire simbolicamente questo contributo alla città”, spiegano dai Teatri.

Nasce così “Biglietto Sospeso”, un progetto di avvicinamento al teatro rivolto alle fasce della popolazione che trovano più difficoltà ad accedere agli spazi della cultura. “Consapevoli che un biglietto donato non fa uno spettatore, vogliamo dare vita a percorsi di accompagnamento per trasmettere l’esperienza dello spettacolo teatrale in tutta la sua bellezza”, si racconta. “A tutti i nostri spettatori, grazie di cuore”.


GUARDA IL VIDEO

FacebookTwitterGoogle+