4 giugno 2019Temi: , , Cena e ballo liscio alla Barcaccia per AIMA (Malattia Alzheimer)

Sabato 15 giugno alla Barcaccia di San Polo va in scena un appuntamento solidale ormai classico, la serata di festa “Insieme per non dimenticare chi dimentica”, organizzata dalla società sportiva Us Barcaccia per sostenere le attività di AIMA (Associazione Italiana Malattia Alzheimer) Reggio Emilia.

L’appuntamento è dalle 19.30 al Palatenda Reggiana Riduttori alla Barcaccia di San Polo d’Enza per la cena e il ballo liscio, in un evento realizzato col patrocinio del Comune di San Polo.
Alle 19.30 ci sarà la cena rustica, con antipasti, primo, secondo e dolci e dalle 21.30 si potrà ballare con l’Orchestra Nicola Marchese.
In caso di maltempo l’evento si terrà al coperto.

Anche quest’anno la serata è resa possibile dalla collaborazione dei tanti amici volontari e alla disponibilità dell’US Barcaccia asd nel concedere i propri locali.

Il ricavato della serata sarà interamente devoluto ad AIMA Onlus Reggio Emilia per sostenere e dare continuità ai progetti che l’associazione gestisce sul territorio della val d’Enza a favore delle persone malate di demenza e dei loro familiari.

Quali? Anche grazie al ricavato della precedente edizione della festa, in autunno partirà a San Polo un Laboratorio Benessere. I Laboratori Benessere sono percorsi di gruppo per persone con più di sessant’annid’età desiderose di prendersi cura di sé e motivate ad impegnarsi per stare bene nel tempo.

Il progetto prevede dieci incontri di gruppo di un’ora e mezza ciascuno, a cadenza settimanale, per un totale di 15 ore e 10 settimane di impegno.

Per informazioni, contattare AIMA Onlus Reggio Emilia al numero 0522 335033 o all’indirizzo email aima@aimareggioemilia.it.

FacebookTwitterGoogle+