22 gennaio 2020Temi: , , Grande partecipazione alla cena per il progetto Il Passatempo

IMG_6528-1024x768Venerdì 17 gennaio, ben 96 persone si sono riunite al Salone delle Feste di Montecavolo per una cena di beneficenza a sostegno del progetto Il PassaTempo promosso da Aima – Associazione Italiana Malattia Alzheimer. Arte in Orto, Auser, Banca del Tempo di Quattro Castella e il Centro Sociale I Boschi di Puianello.

La generosità dei presenti, unita ad una donazione davvero speciale da parte di una sostenitrice del progetto, ha permesso di raccogliere ben 2.060 euro nella serata della cena e ha fatto volare la campagna di raccolta fondi su Idea Ginger al 197% con ben 7.875 euro raccolti.

A pochi giorni dalla chiusura della campagna, anche il secondo obiettivo di raccolta fondi è quindi stato raggiunto, garantendo il proseguimento in piena serenità degli incontri per i prossimi sei mesi di questo  progetto con tutte le caratteristiche che lo hanno reso così bello ed utile: trasporti gratuiti, gite e visite guidate ai luoghi più belli della provincia, merende in compagnia e la presenza di due psicologhe a sostegno delle famiglie.

Da ottobre ad oggi, l’iniziativa di crowdfunding ha incontrato la generosità di familiari, amici delle nostre associazioni e aziende del territorio superando l’obiettivo minimo di 4.000 euro e poi di 6.000 euro.

“Ma, affinché il nostro progetto continui fino alla fine del 2020, possiamo fare ancora tanto tutti insieme continuando a donare su Idea Ginger! Continuate a donare: potrete donare su Idea Ginger fino alle 23:59 di sabato 25 gennaio! Grazie di cuore da tutti noi”, scrivono i volontari.

FacebookTwitterGoogle+