24 giugno 2020Temi: , , , Laboratori di terra cruda con Valore Aggiunto

È possibile iscriversi ai laboratori di terra cruda promossi da Valore Aggiunto e da altre realtà reggiane a Puianello, Montalto e Albinea, curati dall’architetto Alessandra Campanini di Bioecoservizi Emilia.

Le iniziative fanno parte del progetto di rete ministeriale “Bellezza della diversità”. Si tratta di laboratori da tenersi in spazi aperti e pubblici, offerti alla cittadinanza in un primo momento, ora proposti ad un massimo di dieci partecipanti a gruppo fra i giovani con disabilità che si vorranno iscrivere . Il rispetto dei protocolli di distanziamento sociale e protezione individuale verrà assicurato: si lavorerà ad “isole” (due persone “da facilitare “e un educatore per ogni piccolo gruppo): saranno quindi cinque i gruppi di lavoro per ogni laboratorio in spazio aperto sui tre comuni.

LABORATORIO “QUADRI DI TERRA” – PUIANELLO

Tre incontri di 3 ore ciascuno dalle ore 9:00 alle ore 12:00

Presso “Centro Sociale i Boschi di Puianello”, via via Cavalieri di Vittorio Veneto 36/1, Puianello, Quattro Castella (RE)

Nelle date di 26 giugno, 3 luglio, 10 luglio 2020 (venerdì)

  • 1° incontro: lavorazione manuale della terra da scavo con paglia, preparazione della base in legno, primo strato di terra
  • 2° incontro: stesura secondo strato di terra, preparazione del disegno
  • 3° incontro: realizzazione del disegno con terre colorate

LABORATORIO “BASSORILIEVI DI TERRA” – MONTALTO

Tre incontri di 3 ore ciascuno dalle ore 15:00 alle ore 18:00

Presso “Polisportiva di Montalto”, via Ca’ de Miotti 2, Montalto, Vezzano sul Crostolo (RE)

Nelle date di 24 giugno, 1 luglio, 8 luglio 2020 (mercoledì)

  • 1° incontro: lavorazione manuale della terra da scavo con paglia, preparazione della base in legno, realizzazione disegno
  • 2° incontro: stesura strato di terra ed eventuali rinforzi, modellazione bassorilievo
  • 3° incontro: decorazione con terre colorate

LABORATORIO “LANTERNE DI TERRA” – ALBINEA

Tre incontri di 3 ore ciascuno dalle ore 9:00 alle ore 12:00

Presso “parco Lavezza”, via Caduti della Libertà, Albinea (RE)

Nelle date di 25 giugno, 2 luglio, 9 luglio 2020 (giovedì)

  • 1° incontro: lavorazione manuale della terra da scavo con paglia, preparazione della base ed eventuali rinforzi, ricerca elementi inclusione (sassi, rami, corteccia)
  • 2° incontro: realizzazione lanterna al grezzo
  • 3° incontro: decorazione con terre colorate

SPECIFICHE

Ciascun incontro dei suddetti laboratori avverrà nel rispetto delle indicazioni di distanziamento sociale e con protezione mediante dispositivi.

Si chiede a ciascun allievo partecipante di partecipare agli incontri venendo già munito di mascherina chirurgica. Ogni allievo avrà la sua postazione presso un tavolo a lui/lei dedicato con tutti i materiali necessari alle lavorazioni. Verrà seguito dall’insegnante che a distanza minima di un metro, in alcune fasi, controllerà il processo. Si lavorerà a mani nude ma, a discrezione, il partecipante potrà indossare un paio di guanti di gomma. La lavorazione della terra e della paglia con acqua avverrà manualmente e singolarmente in luogo della lavorazione collettiva con i piedi. Anche le fasi successive si svilupperanno singolarmente seguendo l’insegnante che procederà con la stessa lavorazione presso la sua postazione visibile a tutti. Si consiglia di portare un grembiule tipo da cucina oppure indossare vestiti sporchevoli. E’ possibile portare polveri colorate, sabbie, sassi, pietre e piccoli oggetti o decorazioni a piacere che potranno essere eventualmente inclusi nella lavorazione del proprio oggetto per personalizzarlo. Dopo il terzo incontro l’allievo/a potrà portare a casa l’opera realizzata.

SCARICA QUI LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

FacebookTwitterGoogle+