18 novembre 2015Temi: Lo sport di Casalgrande fa festa ricordando gli amici del Goel

Cs 111 (foto)Sabato 28 novembre, alle 20 al Bocciodromo di Casalgrande, il Comune di Casalgrande organizza l’ottava Notte degli sport, una serata dedicata alle associazioni e ai gruppi sportivi del territorio, agli atleti e alle loro famiglie, ai dirigenti e agli accompagnatori nonché a tutti coloro che vorranno partecipare.

Saranno presenti le società e i gruppi che hanno dato vita alla prima Consulta dello Sport: Ac Casalgrande, Activa asd, Arcieri Orione asd, Team Cicli Campioli Salvaterra, Circolo Tennis Casalgrande asd, Coop. Sportiva Salvaterra, Coop. Sportiva Bugnina, Falchi del Secchia, Giac Casalgrande, Gruppo Cinofili “La Riserva”, Gruppo Sportivo Virtus Casalgrande asd, Pallamano Spallanzani asd, Polisportiva Dilettantistica Casalgrandese asd, Polisportiva Casalgrande, Polisportiva Dilettantistica Salvaterra, asd Promogest, Real Casalgrandese, Veggia asd, KBS e Nordic Walking.

Nutrita la compagine degli atleti del comprensorio che hanno garantito la presenza, da Elisabetta Albertini a Kevin Casali, da Luca Palazzi a Fabio Azzolini, senza dimenticare Andrea Zambelli.

Prevista la presenza di Celso Menozzi delegato Coni, del dottor Alessandro Ruini, presidente dell’Associazione Arbitri di Reggio Emilia, dei consiglieri regionali Andrea Rossi e Ottavia Soncini nonché dell’onorevole Vanna Iori.
Il costo della cena è di 10 euro a persona.

Sarà anche un’occasione per dimostrare la solidarietà dei nostri atleti. Infatti il 31 ottobre scorso l’azienda agricola ’A Lanterna di Monasterace, nella Locride, è stata colpita dall’ennesimo attentato a scopo intimidatorio. L’azienda è associata a Goel Bio, un consorzio che dal 2008 promuove l’Alleanza per la Locride e la Calabria contro la ‘ndrangheta, a oggi sottoscritta da oltre 3.000 persone e più di 750 Enti, tra cui il nostro Comune. Per questa ragione durante la serata sarà attivata una sottoscrizione interna per la raccolta fondi.

“Lo sport, prima di diventare un’attività fisica”, sottolinea l’Assessore allo sport Marco Cassinadri, “è una scuola di vita, con impegni, sacrifici, regole e obiettivi da raggiungere. Siamo consci dell’importanza di un’etica dello sport ed è per questo che abbiamo lavorato insieme per la redazione di un “codice etico sportivo”, che è diventato la nostra guida costante. La collaborazione tra società e la nascita sette anni fa della consulta per lo sport ne è una bella testimonianza. Essere presenti sul territorio è fondamentale, poiché la nostra è una realtà con una memoria storica, sue tradizioni e complesse problematiche”.

Per informazioni e prenotazioni (entro il 24 novembre): 0522 998570, 3204376756 e sport@comune.casalgrande.re.it.

La locandina

FacebookTwitterGoogle+