18 dicembre 2019Temi: , , Presentazione del libro “Nessuno è straniero. La Filef dopo Dante Bigliardi”

Sabato 21 dicembre, dalle 10 alle 12, Filef Reggio Emilia presenterà in Sala del Tricolore il libro “Nessuno è straniero. La Filef dopo Dante Bigliardi: ricordi di ieri, storie di oggi, progetti per domani”. Il libro – curato dal giornalista Stefano Morselli, come già i due precedenti della trilogia uscita dopo la scomparsa del fondatore, – raccoglie numerose testimonianze di volontari e dirigenti della associazione, allievi dei corsi per gli immigrati, amministratori pubblici, familiari e collaboratori di Bigliardi. Contiene inoltre una sezione che documenta per immagini fotografiche numerose attività didattiche, culturali, ricreative, sportive promosse da Filef.

Alla presentazione pubblica del libro interverranno, insieme al curatore e ai rappresentanti della associazione, amministratori del Comune di Reggio Emilia, della Provincia e della Regione Emilia Romagna, che hanno concesso il loro patrocinio. E previsto anche un collegamento telefonico con la comunità di origine reggiana in Argentina. L’incontro sarà concluso da Rodolfo Ricci, coordinatore nazionale della Filef.

In occasione del decennale della morte Dante Bigliardi, che ricorre in questi giorni, Filef Reggio Emilia ha realizzato anche un Dvd che ne ripercorre la vicenda umana e politica, attraverso una ampia intervista al senatore Alessandro Carri. All’Ostello della gioventù, in via Guasco, è allestita fino al 26 gennaio la mostra fotografica “Una luna tante storie”. Altre iniziative sono in programma sabato 8 dicembre al Centro culturale internazionale di Rio Saliceto e domenica 29 dicembre al cimitero di Poviglio. Infine, venerdì 31 gennaio, alll’Oratorio Don Bosco, in via Adua, si terrà una cena a sostegno della associazione.

FacebookTwitterGoogle+