12 ottobre 2020Temi: , Ripartono cucina di quartiere e time lapse per bambini e famiglie

Riprendono le attività di Face – Farsi Comunità educanti particolarmente rivolte a famiglie e bambini da 0 a 6 anni, a Reggio Emilia. Si tratta di Cucina di Quartiere e Time-Lapse, attività gratuite e in presenza. Sono state riprogettate in modo innovativo, sicuro e rivolte a un numero limitato di partecipanti, per ritrovare la bellezza dello stare insieme bambini e adulti nonostante le ristrettezze di questo periodo. Sono pertanto necessarie le iscrizioni a partire da oggi, 12 ottobre.

Il progetto nazionale Face, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile è promosso da Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi, con l’obiettivo di creare reti solidali in contesti difficili mettendo al centro l’educazione di qualità. A Reggio Emilia è stato realizzato a partire dal Nido-Scuola Giobi nel quartiere di Regina Pacis con Cooperativa Comunità Educante, Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia del Comune di Reggio Emilia e una fitta rete di partner e collaborazioni.

Cucina di Quartiere parte alla Centrale Enel e diventa itinerante

Da domenica 18 ottobre, dalle 11, negli spazi della ex centrale Enel di Reggio Emilia, in via Gorizia, 12, torna l’appuntamento in presenza con Cucina di Quartiere. Quest’anno l’attività si sposta infatti dal Nido Giobi ad altri luoghi del quartiere e diventa itinerante. Le tappe continueranno fino ad aprile e toccheranno mete diverse.

Bambini, famiglie e cittadini sono invitati a cucinare e pranzare insieme e in sicurezza, accompagnati da chef e giocose narrazioni.

Iscrizioni per Cucina di Quartiere. Nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid-19, le attività si svolgeranno a piccoli gruppo negli spazi aperti della Centrale, con uso obbligatorio della mascherina.

Il numero di partecipanti è limitato ed è necessaria l’iscrizione al link https://cucinadiquartiere18ottobre2020.eventbrite.it oppure chiamando il 351.5343914

Time Lapse, uno spazio per bambini e genitori insieme

Inizia oggi la campagna di iscrizioni per i 6 incontri gratuiti di Time Lapse, spazio per bambini e genitori insieme ad esperti, esplorando il cibo, il gioco, il movimento, il linguaggio e la narrazione di storie. Un modo, pur nel rispetto delle normative anti Covid-19, per riscoprire la bellezza di trascorrere del tempo insieme.

Le attività sono quindi rivolte a bambini 0-6 anni accompagnati da un adulto e si terranno in tre cicli, novembre-dicembre, gennaio-febbraio e marzo-aprile, nei giorni martedì o giovedì ore 10 -11.30 (fascia 0-36 mesi) martedì o giovedì ore 16.30-18 (fascia 3-6 anni) al Nido-Scuola Giobi, via Verdi 24, a Reggio Emilia.

Iscrizioni per Time Lapse. Ci si può iscrivere online compilando il modulo al link: http://bit.ly/face2020re oppure di persona, su appuntamento, alla sede della Cooperativa Comunità Educante, via Martiri Di Minozzo 12, Reggio Emilia.

Informazioni
Per maggiori informazioni e appuntamenti: scrivere a reggioemilia@progettoface.org, tel. 351.5343914 / 0522 550981 dal lunedì al venerdì, ore 8.30-15. www.frchildren.org

FacebookTwitterGoogle+