Attivatori di risorse

In che modo la relazione con una persona in difficoltà può fare la differenza?
Il colloquio tra il volontario e chi chiede aiuto è il primo passo per la costruzione di questa relazione; il corso proposto dal dr. Mauro Serio ci insegna come impostarlo nel modo corretto, affinché la relazione di aiuto non diventi una “presa in carico”, ma piuttosto un’opportunità per attivare le risorse della persona in difficoltà, così che il percorso intrapreso per l’uscita dalla condizione di fragilità possa essere duraturo e concreto, e non dipendente dal sostegno continuo offerto da altri.
Il corso propone una modalità didattica interattiva, basata sulle esperienze e sulle esercitazioni che il docente proporrà e guiderà in aula.

Destinatari:
Il corso si rivolge ai volontari delle associazioni che operano principalmente a favore di persone in condizioni di fragilità e svantaggio di tipo sociale, economico, sanitario.
Il corso è a numero chiuso (massimo 30 partefcipanti).

Iscrizioni:
Compilare il modulo a cui si accede attraverso il seguente link: Modulo iscrizione
L’iscrizione è automaticamente confermata al momento dell’invio; verrà comunicata via mail l’eventuale non accettazione dell’iscrizione, nel caso fosse già stato raggiunto il numero massimo di partecipanti.
Il corso è gratuito.

Date e orari:
Sabato 6 e 20 ottobre, dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 18

Sede:
DarVoce – Viale Trento Trieste 11 (RE)

Docente:
Mauro Serio

Per Info:
Silvia Bertolotti
0522 791979
silvia.bertolotti@darvoce.org

FacebookTwitterGoogle+