Corso per Operatori sportivi della disabilità

Un corso di formazione teorico-pratico per operatore sportivo della disabilità, pensato per fornire indicazioni su come favorire l’inserimento di un bambino o ragazzo diversamente abile in una squadra o in un gruppo sportivo non dedicato.

Si terrà dal 1 febbraio al 28 marzo 2020, con 32 ore di formazione divise fra teoria e pratica, promosso da Csi Reggio Emilia in collaborazione con il progetto provinciale All Inclusive Sport.

La partecipazione al corso prevede il rilascio della qualifica di Operatore sportivo della disabilità e l’inserimento del Registro Nazionale CEAF.


Finalità del corso

Il corso persegue l’obiettivo di formare futuri “operatori sportivi della disabilità” o tutor, che possano lavorare nelle società sportive inclusive a fianco degli atleti con disabilità.

Questa nuova figura professionale deve:

  • possedere conoscenze di base relative alle varie forme di disabilità (sensoriale, motoria, cognitivo relazionale);
  • sentirsi a proprio agio nella relazione con un bambino o ragazzo disabile, comprenderne il carattere, la storia e l’individualità;
  • agevolare il suo inserimento nel contesto sportivo accogliente: compagni di squadra, allenatori, dirigenti, genitori.

Per questa ragione, la formazione che proponiamo offre ai partecipanti l’opportunità di:

  • acquisire competenze generali sulle disabilità;
  • mettersi alla prova nello sport, immedesimandosi in una persona con limitazioni motorie e sensoriali;
  • riflettere sulla centralità della relazione, dell’ascolto e dell’empatia come elementi fondamentali per favorire l’inserimento di una persona con disabilità all’interno di una squadra. 

Struttura del corso (programma in formato pdf)

Il corso alternerà:

  • lezioni teoriche plenarie, all’interno delle quali prevarranno lavori di gruppo e attività di simulazione;
  • lezioni pratiche in piccoli gruppi, che offriranno l’opportunità di interagire con persone disabili in contesti sportivi già esistenti e di conoscere da vicino alcune realtà che rappresentano “buone prassi” consolidate, dimostrazione che l’inclusione in ambito sportivo non solo è possibile, ma anche molto arricchente.

Il corso si rivolge a:

  • Studenti e laureati in Scienze Motorie / dell’Educazione / della Formazione, Terapia Occupazionale;
  • Tecnici sportivi, allenatori e dirigenti;
  • Educatori;
  • Insegnanti di motoria / di sostegno;
  • Volontari interessati ad operare nell’ambito della disabilità;
  • Tutor peer delle scuole superiori.

La partecipazione al corso prevede

  • Rilascio di QUALIFICA DI OPERATORE SPORTIVO DELLA DISABILITÀ a seguito della frequenza di almeno il 70% delle ore totali, pari a 22 ore, e al superamento di un test scritto al termine del corso;
  • Inserimento nel registro nazionale CEAF e nel database dei potenziali tutor del progetto All Inclusive Sport.

Posti limitati. Numero massimo di partecipanti: 40

Iscrizione: obbligatoria su www.csire.it, i dettagli si trovano a questo link.

 Costo iscrizione: 70 euro, con pagamento anticipato.

In caso di mancata partecipazione, la quota versata verrà restituita solo a seguito di presentazione di certificato medico che comprovi l’impossibilità a prendere parte all’intero corso.

Totale ore: 32 + 1 ora per test finale

Per informazioni: DarVoce 0522.791979

Referente formazione: Silvia Bertolotti – silvia.bertolotti@darvoce.org   

SCARICA QUI IL PROGRAMMA DETTAGLIATO

FacebookTwitterGoogle+