L’organizzazione di volontariato Perdiqua e l’Ufficio di Pastorale Giovanile in collaborazione con DarVoce,  propongono un progetto di educazione e sensibilizzazione al volontariato rivolto a studenti e insegnanti delle scuole medie superiori.

L’obiettivo del progetto è quello di promuovere il volontariato fra i giovani, un’esperienza formativa e di crescita personale oltre che collettiva.

Il percorso è strutturato in due moduli indipendenti tra loro: un modulo formativo ed un modulo esperienziale.
Il primo ha l’obiettivo di formare il gruppo classe su alcuni temi inerenti la pro-socialità, la reciprocità, la relazione di aiuto e il volontariato.

Il secondo modulo proposto ai ragazzi consiste in un percorso esperienziale di servizio all’interno di alcune realtà quali cooperative e associazioni (come ad esempio doposcuola, ludoteche, case protette, laboratori con ragazzi diversamente abili).
In questa seconda parte del modulo, facoltativa, ai ragazzi viene proposto di sperimentarsi in una relazione di aiuto attraverso azioni semplici come il sostegno nei compiti, conversazioni con anziani e ragazzi diversamente abili, attività manuali e ludico ricreative. Ai ragazzi si propone un variegato elenco di proposte che prescindono dalle attività specifiche delle singole associazioni promotrici.
Nella fase esperienziale i ragazzi e le ragazze vengono accompagnati da tutor, figure di peer che hanno la funzione di seguire i giovani volontari durante il servizio e monitorare il loro percorso garantendone qualità dell’esperienza e rielaborazione dei vissuti, attraverso la promozione di incontri mirati alla condivisione e allo scambio di esperienze tra coetanei.

Il percorso è completamente gratuito ed è possibile contattare il coordinatore del progetto per ricevere maggiori informazioni e/o fissare un eventuale incontro.

Informazioni
DarVoce, viale Trento Trieste 11, 42124 Reggio Emilia

Referente: Marina Morini
Segreteria: darvoce@darvoce.org – 0522.791979
Perdiqua
Ufficio di Pastorale Giovanile