6 novembre 2018Temi: , , A cena con le Cucine senza Frontiere

cucine senza froniereSabato 17 marzo alle 20 si terrà una nuova puntata di Cucine Senza Frontiere alla Stazione di Santa Croce, in via Manicardi 1 a Reggio Emilia.

L’appuntamento è nella sede dell’associazione Città Migrante alla Stazione di Santa Croce per condividere sapori dal mondo, esperienze e solidarietà. A tavola per stare insieme fra tante/i e diverse/i, gustando cibi dal mondo.

Un’occasione per conoscere da vicino i luoghi dove quotidianamente si svolgono le varie attività associative. Per prenotare, chiamare il numero 338 7663416 o scrivere alla mail cittamigrante@gmail.com.

Il contributo per la cena andrà in sostegno ai progetti dell’associazione. Città Migrante e ai lavori di auto-recupero della Stazione di Santa Croce, sede della nostra associazione, dove si trovano la scuola di italiano, lo sportello migranti contro le discriminazioni e per il diritto alla salute, la Ciclofficina Raggi Resistenti e varie attività culturali di incontro e scambio .

La Stazione di Santa Croce è inoltre un’esperienza di accoglienza abitativa autogestita che permette lo sviluppo di percorsi di autonomia, di intessere relazioni fra persone e con il territorio.
Una realtà che quotidianamente lavora e lotta , insieme a tante e tanti altri nella nostra città, per abbattere muri e frontiere costruendo ponti e nuove possibilità di convivenza.

La Stazione di Santa Croce si trova in Via C. Manicardi 1, una laterale di via Adua all’altezza del passaggio a livello

FacebookTwitterGoogle+