10 dicembre 2018Temi: , , Ad alt(r)a voce: Giornata internazionale del migrante in Ghirba

In occasione della giornata internazionale del migrante prevista per il 18 dicembre, lunedì 17 dicembre dalle 19 alla Ghirba Biosteria della Gabella, in via Roma a Reggio Emilia, va in scena una serata interculturale per dare voce e protagonismo ad alcune esperienze migranti della città in occasione della Giornata internazionale del migrante. Un’altra narrazione che parla attraverso il linguaggio dell’arte, della musica e dell’arte visuale.

Infatti, alcuni operatori e operatrici di alcuni progetti di accoglienza attivi sul territorio reggiano hanno pensato ad una serata di festa e incontro presso la Ghirba Biosteria della Gabella e poi allargata a tutti coloro che in un qualche modo si occupano del tema delle migrazioni.

La serata coinvolge oltre al progetto Ghirba – ass. G.A.3 ed alcune realtà di accoglienza dei richiedenti protezione internazionale Centro sociale Papa Giovanni XXIII, Centro di Solidarietà di Reggio Emilia Onlus, Cooperativa sociale Madre Teresa, l’Ovile Cooperativa di Solidarietà Sociale anche Arte Migrante Reggio Emilia, Associazione Città Migrante, Associazione di volontariato G.L.M, Avvocato di strada di Reggio Emilia, APS Passaparola, Arte Migrante Reggio Emilia, , Coop. Sociale “La Vigna”, Coop Vivere la Collina, La Quercia-coop. agricola e sociale, La Collina società cooperativa agricola, Pax Christi Punto Pace di Reggio Emilia.

Coscienti della situazione attuale ci sembra sempre più importante pensare e proporre momenti di convivialità e multiculturalità che valorizzino le risorse e le competenze dei migranti proponendo una narrazione positiva.

Il programma prevede interventi canori, musicali e teatrali aventi come protagoniste persone migranti. Ci sarà anche un rinfresco gratuito.

FacebookTwitterGoogle+