28 novembre 2018Temi: , , Casalgrande Padana dona un’ambulanza a EMA

Come ogni anno, mercoledì 28 novembre, si sono svolte le premiazioni dei dipendenti che hanno festeggiato nel 2018 20, 30 e 40 anni di lavoro in Casalgrande Padana.

Per i 40 anni di lavoro sono stati premiati Marchi Luigi, Puglia Roberto e Tirelli Mirian, per i 30 anni Buffagni Augusto, Caprari Valentina, Malagoli Valeria, Torricelli Silvia, Velivori Massimiliano e Volpe Giuseppe, per i 20  anni Benedetti Domenico, Bertani Ilaria, Braglia Vincenzo, Casini Luca, Castagnetti Devis, Cattani Luca, De Simone Gianfrancesco, Filippini Vincenzo, Fusco Simone, Gualmini Emanuela, Lionetti Salvatore, Mammi Andrea, Mattioli Marcello, Palandri Alex, Trinelli Carlo, Verzelloni Andrea e Visemoli Marco.

 “Nell’ambito della cerimonia i ringraziamenti del Presidente Franco Manfredini alle maestranze per la collaborazione e l’impegno costante che hanno consentito all’azienda una continua e costante crescita insieme a una “tenuta”, anche in questo momento di particolare difficoltà, dovuto alla crisi che ha coinvolto quasi tutte le aziende manifatturiere.

Il presidente ha ricordato che sono 470 le medaglie consegnate ai collaboratori dipendenti fino ad oggi. Questo rispecchia il grado di coinvolgimento dei lavoratori all’obiettivo del successo dell’azienda nel tempo. Una continuità che torna a vantaggio non solo dei dipendenti ma di tutta una comunità.”

 Quest’anno è stata anche l’occasione per consegnare alla pubblica assistenza EMA di Casalgrande, una nuova ambulanza, per il presidente Franco Manfredini “il forte legame tra la nostra azienda ed il mondo del volontariato e dell’associazionismo concorrono alla crescita della solidarietà, della responsabilità e della cittadinanza. Siamo consci del fatto che il volontariato è una questione di stile e lo stile è un modo di essere difficile, paziente che noi vogliamo sempre sostenere. Questo è il forte legame di Casalgrande Padana con il territorio”.

FacebookTwitterGoogle+