2 ottobre 2018Temi: , , Cena per “Kurdistan Save the Children” a Ramiseto

Si ripete anche per il 2018 a Ramiseto la cena di solidarietà rivolta al Kurdistan Save the Children. L’iniziativa si terrà sabato 13 ottobre nello spazio polivalente del paese alle 20, organizzata in collaborazione con il Comune di Ventasso, Auser, Anpi e l’associazione nazionale Alpini.

A conclusione della serata, alle 22, si esibirà il coro locale Cin Cerr Cor. Ricordiamo che il ricavato della serata sarà interamente devoluto all’associazione “Kurdistan Save the Children”. Le prenotazioni per la cena devono essere rivolte a Eleonora 338 3917152. La cittadinanza è invitata. Alla serata parteciperanno il sindaco del comune di Ventasso Antonio Manari, Emiliano Fossi sindaco di Campi Bisenzio (Firenze), Antonella Incerti parlamentare PD.

«Anche quest’anno, per il secondo consecutivo, ci ritroviamo a festeggiare il patto d’amicizia che il Comune di Ventasso ha sottoscritto con il comune di Dukan in Kurdistan», racconta Paola Berti assessore al Welfare del Comune di Ventasso. Il patto vede l’impegno «nello sviluppare un rapporto duraturo che realizzi gli alti obiettivi della solidarietà, del progresso economico e sociale, e della pace fra i popoli; la cena di solidarietà a favore di Save the Children Kurdistan ne è un esempio.

Colgo l’occasione per ringraziare tutti i volontari che si sono attivati per la realizzazione dell’evento, un ringraziamento particolare alla nostra concittadina Eleonora Mappa, che dall’inizio del percorso per la sottoscrizione del patto d’amicizia, ha creduto nel progetto, dedicandogli tempo e passione».

FacebookTwitterGoogle+