25 novembre 2018Temi: , , Cena alle Ciminiere per aiutare i mutilati della guerra in Siria

Una cena per i mutilati della guerra in Siria. Giovedì 6 dicembre l’associazione Amar Costruire Solidarietà e il circolo Arci Le Ciminiere di Ca’ de Caroli di Scandiano ppongono un pranzo di solidarietà per sostenere il progetto “Arti artificiali per i mutilati di guerra in Siria”.

L’appuntamento è alle 20 alla sede del circolo, in via del Cemento 25 a Ca’ de Caroli. Il costo è di 17 euro a persona, il menù prevede antipasti misti, lasagne, assaggi di dolci, lambrusco, acqua e caffè.

Dopo la cena, il presidente di Amar Jean Bassmaji presenterà il lavoro dell’associazione impegnata a mandare protesi ai bambini siriani mutilati durante la guerra, e parlerà dei 7 anni di conflitto che stanno devastando il paese medio-orientale.

L’iniziativa gode del patrocinio del Comune di Scandiano ed è aperta a tutti.

I posti disponibili sono 60, la prenotazione è obbligatoria entro mercoledì 5 dicembre chiamando Ivan al 348 4008177 e Carla al 338 5715503.

FacebookTwitterGoogle+