5 novembre 2019Temi: , , Cerredolo, presentazione del progetto di autosoccorso di comunità

Un nuovo progetto di autosoccorso di comunità. Partirà prossimamente a Cerredolo di Toano, dedicato alla memoria di Davide Tronconi, l’addetto del soccorso alpino morto durante un intervento di emergenza a Ligonchio a vbordo di un fuoristrada.

Le attività verranno presentate sabato 9 novembre, alle 20.30 nella sede dell’asilo parroccjhiale Giovanni Paolo II in via radici 36 a Cerredolo.

«L’arresto cardio-respiratorio deve essere riconosciuto e affrontato nel tempo più rapido possibile. Quale può essere il contributo di volontari residenti, se pienamente integrati nella catena dei soccorsi 118, per ridurre il tempo di intervento e aumentare le probabilità di sopravvivenza?», spiegano i promotori.

Il progetto, nato dalla collaborazione fra l’azienda Usl Di Reggio Emilia, le associazioni di Volontariato e il Comune di Toano, punta a formare gli abitanti dei piccoli paesini appenninici, così da fornir loro le prime nozioni per interventi da effettuare in caso di infarti.

FacebookTwitterGoogle+