12 settembre 2018Temi: , , Commedia al castello di Casalgrande con Playing in Epilepsy

Una commedia con Playing in Epilepsy, l’associazione reggiana impegnata nel campo dell’epilessia. È in programma domenica 30 settembre a Casalgrande, alle 17 al castello di Casalgrande Alto.

La voce narrante di Giuseppe Topolini, anche regista e autore, sarà accompagnata da Lisa e Silvia, musiciste e cantanti dei Blue Moka, e racconterà vicende basate sulle biografie di due scandianesi celebri, Lazzaro Spallazani e Matteo Maria Boiardo.

A concludere, una degustazione curata dalla Macelleria del Viale di Scandiano e dal Conad Superstore di Casalgrande. Il biglietto costa 10 euro, visti i posti limitati si consiglia la prenotazione alla sede di Ema Emilia Ambulanze in via Moro 11 a Casalgrande, preferibilmente dalle 9 alle 13 o chiamando il 335 7380094. I tagliandi si possono acquistare anche nei due negozi che si occuperanno della parte gastronomica, il Conad Superstore di via Canale 29 a Casalgrande e la Macelleria del Viale in viale Mazzini 30/A a Scandiano

L’evento è organizzato dall’associazione Playing in Epilepsy in collaborazione con Ema Emilia Ambulanze e col patrocinio del Comune di Casalgrande. L’obiettivo è il lancio del progetto “Altrimenti ci lasciano a piedi”, pensato per ottenere sul territorio nazionale sconti sui mezzi pubblici per chi, soffrendo di epilessia, non può avere la patente di guida. Per informazioni, chiamare il numero 340 6477462.

FacebookTwitterGoogle+