26 luglio 2018Temi: , , Credere per Vedere dona un computer alla Croce Rossa di Baiso

Sabato 21 luglio i volontari dell’associazione Credere per Vedere hanno donato alla Croce Rossa di Baiso un computer rigenerato assieme ai ragazzi seguiti dai centri socio-assistenziali dello Stradello.

Il pci è stato assemblato grazie al Progetto DEJAVU – Laboratorio di Riciclo e Terapia Occupazionale: come accade sempre nel progetto, i pc sono stati ricondizionati dai ragazzi del centro socio-riabilitativo Zorella di Puianello, insieme ai tecnici volontari di Credere per Vedere.

Il computer servirà per la sede della delegazione di Baiso del comitato locale di Croce Rossa Italiana Carpineti-Baiso-Cerreto.

Permetterà  ai volontari di svolgere diverse attività interne agli uffici. Ad accogliere il gruppo di Credere per Vedere, i volontari della Cri ed il presidente dell’associazione Alberto Ovi.

FacebookTwitterGoogle+