24 maggio 2018Temi: , Ecco il nuovo direttivo di DarVoce

È stato votato il nuovo consiglio direttivo di DarVoce, l’associazione a cui fa capo il centro di servizio per il volontariato della Provincia di Reggio Emilia.

Nella mattina di sabato 12 maggio, nella sede della Croce Verde reggiana si è tenuta l’assemblea annuale dei soci di DarVoce, che ha votato il bilancio economico e poi si è espressa sui nuovi componenti del consiglio direttivo e degli organismi di controllo, da eleggere fra donne ed uomini espressione del mondo del volontariato e del terzo settore reggiano.

Presidente è stato confermato Umberto Bedogni, già in carica nei due precedenti mandati triennali. Bedogni, nel suo intervento, ha parlato delle sfide che attendono DarVoce e il volontariato nei prossimi anni in uno scenario profondamente mutato dopo il varo della Riforma del Terzo Settore.

Oltre a Bedogni, il direttivo sarà formato da Elena Ghinolfi (Emmaus), Laura Salsi (Filef), Gianni Cavazzoni (Casa de Los Ninos), Vincenzo Caprari (Protezione Civile Città del Tricolore), Giuliano Cervi (Pro Natura), Pietro Ferrari (Avis Castelnovo Monti), Angela Zini (LILT), Mario Dallasta (Anteas Volontariato Reggio Emilia) ed Enzo Cerlini (Associazione Giovani in Europa).

I sindaci revisori effettivi saranno Prospero Cocconi (Avis Provinciale Reggio Emilia) e Valerio Fantini (Croce Verde RE), quelli supplenti Daniele Catellani (Arci Solidarietà) e Adler Landini (APRO Onlus).

Il collegio dei probiviri sarà composto Tito Gobbi, Andrea Fontana ed Amos Vezzani.

FacebookTwitterGoogle+