13 giugno 2018Temi: , Festa multiculturale nella Pineta di Casina

festa17_2Non è un caso che quest’anno la consolidata programmazione delle attività culturali estive dell’Associazione Effetto Notte di Casina inizi con una festa che vuole valorizzare le peculiarità delle “nazioni” presenti nel nostro territorio .

L’attenzione alle culture degli altri e il dialogo fra i popoli sarà il tema predominante di un invitante cartellone estivo che presto sarà svelato.

Intanto sabato 16 giugno in Pineta dalle ore 17.30 fino a sera si comincia con una festa che, giunta alla terza edizione, diventa sempre più ricca. Non solo cibo, ma sempre più costumi, artigianato, racconti, tradizioni e musica dal vivo. Aumentano anche il numero di nazionalità partecipanti, ben rappresentative di un modello di convivenza e integrazione ormai consolidato nel nostro piccolo paese. Sarà presente l’est Europa, con Albania, Romania, Bosnia e Russia. Il Nordafrica, con Marocco, Tunisia ed Egitto e l’Africa subsahariana con Senegal e Nigeria. Infine, dall’Asia, avremo un assaggio della variegata comunità indiana.

Cogliere, accogliere e raccogliere è il titolo della festa di quest’anno, che invita a soffermarsi sui lati positivi della realtà in cui viviamo, in cui l’accoglienza degli altri può rappresentare una forma di arricchimento per tutti e di opportunità per la crescita della società.

Ci sarà anche un aperitivo con racconti, giochi, banchetti, tradizione, artigianato e musica dal vivo.
Partecipazione gratuita con offerta libera.
In collaborazione con: Comune di Casina, Biblioteca Comunale di Casina “Sincero Bresciani” – iniziativa Bibliodays.

FacebookTwitterGoogle+