9 novembre 2017Temi: , Inaugurazione Centro del riuso di Boretto con Auser

Sabato 11 novembre verrà inaugurato il Centro del Riuso di Boretto, che avrà sede nei capannoni dell’isola ecologica in via 4 Novembre e sarà gestito da Auser.

L’appuntamento è alle 10 per il taglio del nastro e gli interventi del presidente della Provincia Giammaria Manghi, del direttore di Sabar Marco Boselli, del sindaco e del vicesindaco di Boretto Massimo Gazza e Marco Benassi e del presidente dell’Auser provinciale Sandro Morandi. Al termine, ci sarà un rinfresco per tutti i partecipanti.

Da giovedì 16 novembre il Centro Riuso sarà pienamente operativo sia per il consegna del materiale usato che per il riuso con questi orari:

  • giovedì dalle 9 alle 12
  • sabato 9 alle 12
  • sabato dalle 14 alle 17.

I beni usati che si possono conferire sono i seguenti: reti, biciclette, ripiani, mobiletti, pentole, posate, bottiglie, vasi, piatti, stoviglie, bicchieri, oggettistica casalinga varia, oggetti in legno, sedie, panche, tavoli, oggetti da giardino, giocattoli, libri, riviste, Cd, VHS, DVD, ecc. ecc. ecc.

Il conferimento dei beni usati è gratuito, il ritiro è soggetto ad offerta libera secondo quanto stabilito dal Comune. Dall’attività del centro non può derivare alcun lucro; eventuali ricavi derivanti dalla vendita dei beni non possono generare un utile per il centro, ma devono servire alla copertura dei costi di gestione o a finanziare iniziative di carattere sociale e culturale rivolte alla comunità.

Anche domenica 12 novembre, durante la Castagnata della ProLoco in piazza, sarà possibile conferire piccoli oggetti usati al pulmino di Auser, presente all’iniziativa.

FacebookTwitterGoogle+