11 luglio 2019Temi: , La riforma del terzo settore spiegata bene. I numeri di Capacit’Azione

Oltre 80 appuntamenti in tutta Italia, 580 ore di formazione con quasi 40 docenti (di cui 20 junior) e 60 ospiti tra rappresentanti dei centri di servizio per il volontariato, forum territoriali e istituzioni locali: sono questi alcuni dei numeri dei primi 6 mesi di attività (da gennaio a giugno 2019) di “Capacit’Azione”, il programma di formazione nazionale sulla riforma del terzo settore.
Grazie al progetto realizzato dal Forum Terzo Settore Lazio in collaborazione con il Forum Nazionale del Terzo Settore e CSVnet, sono stati finora formati 1.386 esperti che saranno, a loro volta, divulgatori sui territori sulle novità legislative, per orientare gli enti del terzo settore in questa fase di cambiamento. Realizzati in tutto 4 degli 8 moduli previsti. Alla formazione in aula, inoltre, si aggiunge una piattaforma ricca di materiali, video lezioni, slide, approfondimenti e forum con i docenti. Su fad.capacitazione.it, lo strumento per la formazione a distanza del progetto, si sono registrati 1.478 utenti. Si contano, inoltre, 152.538 accessi effettuati da 781 persone.
Una delle ambizioni del progetto è di accompagnare la formazione di qualità rivolta agli esperti a una serie di azioni divulgative rivolte a tutti sulla riforma del terzo settore. Raggiungere, quindi, un numero sempre più alto di enti del terzo settore e sostenerli in questa delicata fase di cambiamento, offrendo loro strumenti comprensibili per orientarsi nella nuova normativa.
Per questo motivo dal 20 dicembre 2018 è attivo il sito web del progetto www.cantiereterzosettore.it. Dal 28 maggio 2019 è diventato un contenitore di news, approfondimenti, video-focus, tutta la normativa completa, un calendario di eventi sempre aggiornato e soprattutto “La riforma. Istruzioni per l’uso”, una guida online facile e gratuita per orientare gli enti di terzo settore tra le novità della nuova normativa. Si tratta di un’apposita sezione con oltre 80 schede realizzate da un gruppo di esperti composto da commercialisti, avvocati e ricercatori tutte le innovazioni della riforma. La sezione è stata segnalata anche sul sito della Camera dei Deputati nella sezione Affari Sociali come utile strumento per conoscere ‘tutte le innovazioni della riforma del terzo settore’ grazie alle ‘interpretazioni degli aspetti più controversi’.
In sei mesi, il sito è stato visitato da oltre 17.500 utenti per un numero complessivo di pagine visualizzate di oltre 110.000 e più di 80.000 visualizzazioni uniche. Considerevole anche la durata media delle oltre 28.000 sessioni di quasi 4 minuti: questo significa che gli utenti che visitano il sito leggono con attenzione i contenuti. I numeri risultano in crescita esponenziale dalla pubblicazione del nuovo sito: in poco più di un mese (dal 28 maggio al 30 giugno) risultano più di 77.000 visualizzazioni di pagina per oltre 13.000 utenti. Oltre il 70% delle visualizzazioni di pagina dell’ultimo mese sono della sezione “La riforma. Istruzioni per l’uso”.
Se la media mensile dei visitatori da gennaio a maggio, quindi, era di circa 1.000 utenti, dalla messa online di tutti i contenuti della riforma, la cresc ita è esponenziale, passando a 13.000, superando di fatto il numero di visite totale dei mesi precedenti. Il mese di giugno, quindi, ha contribuito per oltre il 75% al numero delle visite totali. In concomitanza con la pubblicazione del nuovo sito, sono online anche le pagine facebooktwitter e linkedin di Cantiere terzo settore, in cui trovare aggiornamenti e notizie, e che in meno di un mese stanno raggiungendo ottimi risultati di insight.
Il progetto “Capacit’Azione” è realizzato con la partnership di Anpas, Anteas, Arci, Auser e CdO-Opere sociali. Collaboratori di sistema sono Acli, Anci Lazio, Anffas, Pro Bono Italia, Coordinamento periferie, Legambiente, Leganet e Legautonomie. È finanziato dal ministero del Lavoro e delle Politiche sociali (Avviso per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza nazionale ai sensi dell’articolo 72 del Codice del terzo settore – decreto legislativo 117/2017).Info: capacitazione@cantiereterzosettore.it – 349/6333886 – www.cantiereterzosettore.it.
FacebookTwitterGoogle+