24 novembre 2016Temi: , Le imprese e il non profit: i vantaggi fiscali e strategici a partire dal modello Emporio Solidale

DarVoce, in collaborazione con il Comune di Reggio Emilia, la Fondazione Manodori e la Camera di Commercio, invita al: 

Seminario di approfondimento

Le imprese e il non profit: i vantaggi fiscali e strategici a partire dal modello Emporio Solidale


mercoledì 30 novembre 2016, ore 16.15
Sala Convegni della Camera di Commercio di Reggio Emilia
piazza della Vittoria, 3 – Piano Ammezzato

Sempre più le imprese si stanno impegnando ai favore dei territori in cui operano. Le relazioni con la comunità acquisiscono maggiore importanza in un’ottica relazionale, multidirezionale, trasparente e autentica. L’adozione di iniziative di responsabilità sociale (RSI) rappresenta, per le imprese, una nuova opportunità per competere più efficacemente sul mercato e per creare valore.

In questo quadro, la partecipazione delle imprese a progetti sociali sul territorio PUO’ essere non solo una risposta al cambiamento dei comportamenti dei consumatori e degli stakeholder, sempre più sensibili al tema dello sviluppo sostenibile, ma anche un’occasione per ottenere vantaggi strategici: miglioramento del clima di fiducia interno ed esterno, senso di appartenenza dei dipendenti, reputazione, rafforzamento dialogo e relazioni, ecc.

Il seminario in programma mercoledì 30 novembre alle 16.15 presso la Sala Convegni della Camera di Commercio di Reggio Emilia focalizzerà tale tematica. L’evento è organizzato dal Centro di Servizio per il Volontariato DarVoce, che si occupa della progettazione sociale in provincia di Reggio Emilia.

Obiettivo dell’incontro è quello di presentare alle aziende, in modo chiaro e sintetico, i vantaggi di cui possono beneficiare a seguito dell’attivazione di rapporti con il volontariato. Al riguardo è previsto con un focus sull’Emporio Solidale che nascerà a febbraio del 2017 a Reggio Emilia presso il quartiere Gardenia grazie al contributo della Fondazione Manodori, del Comune di Reggio Emilia e di numerose associazioni reggiane.

Le attività di RSI possono portare alle aziende anche vantaggi fiscali per le donazioni di denaro, prodotti e tempo. Questi vantaggi si concretizzano come una riduzione delle imposte sui redditi, scalando dai redditi o dall’imposta stessa alcuni tipi di spese di particolare rilevanza sociale.

Modera Liviana Iotti

Saluti Istituzionali

  • Camera di Commercio
  • DarVoce
  • Comune di Reggio Emilia
  • Fondazione Manodori

Un nuovo rapporto profit – non profit

Interventi:

  • Presentazione progetto Dora Emporio Sociale: Federica Severini
  • Vantaggi strategici per le imprese: Cécile Derny
  • Vantaggi fiscali per le imprese: Giuliana Catellani
FacebookTwitterGoogle+