12 luglio 2018Temi: , , Lotteria di Sivar Car 2 per il Grade: in palio un’automobile

È stata ufficialmente aperta in occasione del primo Mercoledì Rosa, andato in scena il 20 giugno a Reggio Emilia la vendita dei biglietti della Grande Lotteria del Grade, che anche nel 2018 vede una importante collaborazione con Suzuki Sivar Car 2, storica concessionaria reggiana. Il primo premio della lotteria quest’anno sarà infatti una nuova Suzuki Ignis, con una innovativa motorizzazione ibrida.

“Ringraziamo Sivar Car 2 che ha scelto anche quest’anno di affiancare il Grade – afferma il direttore della Fondazione Roberto Abati – e ci fa piacere che sia stata messa in palio un’auto che lancia anche un messaggio, non solo rivolto alla modernità ma anche al minore inquinamento e quindi, in definitiva, verso obiettivi di una maggiore attenzione alla salute, che si sposa perfettamente con gli obiettivi che da sempre il Grade porta avanti”.

Oltre a questo straordinario primo premio, la lotteria prevede molti altri premi, come viaggi vacanze, buoni spesa, prodotti alimentari ed elettrodomestici, grazie ad altri sponsor che hanno scelto questa modalità per sostenere la Fondazione Grade Onlus.

I biglietti sono acquistabili agli stand Grade, nelle varie iniziative e manifestazioni a cui partecipa l’associazione e tutti i giorni nella sede del Core, il centro onco-ematologico sostenuto dal Grade. L’estrazione avverrà il 29 settembre, alle 22 al Teatro Artigiano a Massenzatico.

Il ricavato andrà a sostenere il progetto PET Puzzle: dopo l’inaugurazione dell’innovativa Tomografia a Emissione di Positroni, avvenuta con grande partecipazione lo scorso 16 giugno, il progetto PET Puzzle prosegue per raccogliere i circa 600 mila euro ancora necessari per coprire il finanziamento ottenuto da Credem, che ha permesso di anticipare l’acquisto e la messa in funzione della sofisticata apparecchiatura.

La fornitura dell’auto non è l’unico modo in cui Suzuki Sivar Car 2 sostiene il Grade. La concessionaria mette a disposizione dei volontari degli spazi all’interno delle proprie esposizioni in eventi pubblici.

Così è stato per l’esordio dei Mercoledì Rosa. L’iniziativa verrà poi replicata mercoledì 4 luglio in piazza Martiri del 7 Luglio davanti alla Banca d’Italia sempre per i Mercoledì Rosa e vi è già un accordo per la Festa del PD di Sant’Ilario D’Enza e Festareggio, altre iniziative in comune sono allo studio.

Scarica qui la locandina.

FacebookTwitterGoogle+