1 dicembre 2015Temi: Mercatino del riuso alla Polveriera “Il Riciclo”

Domenica 13 dicembre a Reggio Emilia, nel parcheggio Ex-Polveriera in viale Olimpia, si terrà il quarto e ultimo appuntamento per il 2015 con “Il Riciclo”, il mercatino del riuso promosso da Legambiente Reggio Emilia.

Ancora una volta i cittadini avranno la possibilità di dare un seconda vita agli oggetti inutilizzati che occupano spazio in casa, contribuendo a ridurre la produzione di rifiuti in modo divertente e vantaggioso per tutta la comunità.

Potranno partecipare tutti i privati cittadini e le associazioni, le iscrizioni apriranno tassativamente il giorno 7 dicembre dalle ore 20.

”Il Mercatino Il Riciclo – afferma il presidente Massimo Becchi – ha come scopo la diffusione della cultura del recupero e intende rendere più consapevoli i cittadini riguardo i rischi ambientali causati dallo spreco delle risorse, dal dilagare della pratica dell’usa e getta degli oggetti e dell’abbandono incontrollato dei rifiuti. Questa iniziativa rappresenta inoltre un’occasione per sperimentare e diffondere una differente modalità di economia che assume anche un valore sociale in quanto privilegia i rapporti tra le persone, condividendo le proprie cose con gli altri in modo utile, attivo e divertente”.

Il Riciclo, inoltre, si distingue dagli altri mercatini per l’attenzione al corretto smaltimento dei rifiuti alla fine della manifestazione. All’ultima edizione di novembre il piazzale è stato lasciato addirittura più pulito di prima, grazie alla collaborazione di tutti i partecipanti e alla presenza dei volontari che hanno collaborato allo smaltimento. è stata inoltre eseguita la differenziata di cartone e plastica di centinaia di imballaggi. La vigilanza sull’abbandono dei rifiuti sarà affidata, come sempre, alle Guardie Ecologiche della Legambiente.

Sarà presente il punto informazioni dell’associazione per essere aggiornati sulle prossime iniziative ed eventi. Per avere maggiori informazioni sulle modalità di iscrizione è possibile visitare il sito internet www.legambientereggioemilia.it oppure il profilo Facebook Legambiente Reggio Emilia.

FacebookTwitterGoogle+