8 gennaio 2019Temi: , , Proiezione di “Pa-ra-da” alla Ciclo-Stazione di via Manicardi

Una serata per conoscere la storia dei clown rumeni che aiutano gli orfani. E’ in programma venerdì 18 gennaio a Reggio Emilia, alla Cine-Stazione della Ciclofficina Raggi Resistenti all’interno della Stazione di Santa Croce , sede del’associazione Città Migrante, in via Manicardi.

Alle 20 si ci sarà la proiezione gratuita con buffet del film “Pa-ra-da” di Marco Pontecorvo.

Di cosa si parla? Romania, 1992. Tre anni dopo la caduta del regime di Ceausescu Miloud Oukili, clown di strada francese di origini algerine, giunge a Bucarest. Qui si trova di fronte a una realtà terribile. Centinaia di bambini dai tre ai sedici anni vivono nel sottosuolo della città, sopravvivono grazie a furti, accattonaggio e prostituzione. Si tratta di bambini scappati da squallidi orfanotrofi o da altrettanto deleterie situazioni familiari. Miloud ha un sogno: vincere la loro indifferenza a tutto (causata anche dai vapori di colla o di vernici che inalano come droga). Ci riesce con lavoro lungo e faticoso conquistandone la fiducia e trasformandoli in artisti di strada che oggi sono noti in tutto il mondo.

FacebookTwitterGoogle+