28 maggio 2018Temi: , , RE.MA.RE (Bimbi Reumatici) promuove incontri fra genitori ed esperti

Si è svolto lunedì 28 maggio nella sala riunioni della sede della Croce Verde reggiana il primo incontro del progetto Rheuma Help promosso dall’associazione Re.Ma.Re.

Re.Ma.Re. (Reggio Malati Reumatici Pediatrici) opera dal 2013 per diffondere la conoscenza delle malattie reumatiche in età infantile e adolescenziale e per offrire sostegno alle famiglie. Gestire una malattia cronica, come la malattia reumatica, è infatti un impegno particolarmente gravoso sia dal punto di vista medico sia pratico, perché i controlli in ospedale sono spesso frequenti con comprensibili disagi laddove i genitori siano anche lavoratori.

Genitori che non sempre sono adeguatamente informati sulle misure a tutela delle famiglie (come legge 104 e indennità di frequenza) e in particolare sull’iter burocratico che queste richiedono.

L’associazione ha cercato di fare chiarezza in materia, in collaborazione con Monica Dobori, ex consulente del patronato che da anni si occupa di pratiche relative all’invalidità, e della D.ssa Sara Mantovani, medico legale. Alla presenza del Dr. Alessandro De Fanti, responsabile della Struttura di Reumatologia Pediatrica e dell’Adolescenza del S.Maria Nuova, si è aperto un confronto diretto con gli intervenuti cercando di dare delle risposte esaurienti pur nella vastità delle casistiche possibili.

Re.Ma.Re. ha in programma altri incontri a settembre e ottobre, con date in definizione, per approfondire problemi legati alla scuola, allo sport e all’alimentazione in presenza di malattie croniche.

Per informazioni: www.remare.net, ass.remare@gmail.com e 338-0916383.

FacebookTwitterGoogle+