25 maggio 2015Temi: , Seminario sulla tutela dei “soggetti deboli”

Un seminario per capire come proteggere il patrimonio delle famiglie con soggetti deboli al proprio interno e come tutelare i passaggi generazionali quando i genitori non ci saranno più. Lo promuove giovedì 28 alle 17 la Fondazione Durante e Dopo di noi di Reggio Emilia presso la sala convegni del Banco di S. Geminiano e San Prospero, in via Roma 4.

Dopo i saluti del presidente della Fondazione Durante e Dopo di Noi Massimo Giaroli che apriranno i lavori, il seminario proseguirà con l’intervento del notaio Giovanni Aricò che dopo aver illustrato gli strumenti previsti dal legislatore esaminerà i quesiti pervenuti dai presenti. A seguire l’interventi di Giovanni Marafante che, dopo una pluriennale esperienza professionale in studi legali internazionali, in Italia e all’estero, ha ricoperto posizioni di crescente responsabilità ‎nel settore bancario e finanziario, specializzandosi nel campo dei servizi fiduciari e di tutela e trasmissione del patrimonio.

L’evento è reso possibile grazie alla collaborazione di Banca Aletti. Per iscrizioni e informazioni info@durantedopodinoi.re.it

FacebookTwitterGoogle+