6 giugno 2019Temi: , Settimana al mare di AIMA (Associazione italiana malattia Alzheimer): il resoconto

mare (2)Dopo una bellissima e intensa Settimana al Mare a Pinarella di Cervia, da domenica 19 a sabato 25 maggio 2019, il gruppo del Caffè Incontro di AIMA (Associazione italiana malattia Alzheimer) è tornato nel reggiano.

Quest’anno hanno partecipato alla Settimana al Mare a Pinarella ben 73 persone: persone con demenza, familiari, volontari, psicologhe e operatori. Una grande famiglia in cui ci si sostiene a vicenda per stare bene, perché insieme si può: di può stare meglio, si può vivere bene, oltre la diagnosi.

“Il clima purtroppo quest’anno è stato poco clemente ma, per fortuna, ci sono state anche giornate di sole in cui il gruppo ha potuto godere della spiaggia e del mare tra passeggiate, chiacchiere, partite a carte e a bocce e… prove per gli spettacoli della sera! Infatti, come ogni anno, i nostri super volontari si sono esibiti in divertentissime commedie teatrali da loro scritte ed allestite! Del resto, la ricerca e preparazione di costumi e parrucche è decisamente una delle attività che ci accompagnano per mesi… prima e dopo lo spettacolo!”, raccontano i partecipanti.

Un pensiero speciale va proprio ai volontari: “Grazie ancora a tutti voi che ci avete sostenuti e aiutati a realizzare anche quest’anno una vacanza indimenticabile: voi avete reso possibile questo momento speciale di sollievo grazie alle donazioni in occasione della Cena di Solidarietà per il mare e della nostra campagna #nontiscordardimé! Perché tanti piccoli fiori, insieme, sono grandi come il mare”

Guardate la galleria con le più belle fotografie della settimana al mare!

FacebookTwitterGoogle+