7 settembre 2016Temi: , , Terremoto, indicazioni sulle donazioni e aggiornamenti

In questi giorni tutta l’Italia pensa al sisma che ha colpito il centro-Italia, fra dolore e voglia di aiutare.

DarVoce vuole dare il proprio contributo, fornendo informazioni e indicazioni su come sostenere le popolazioni, su come fare donazioni e aggiornando sullo stato del lavori.

Il tutto in collaborazione e in rete con gli altri Centri di servizio per il volontariato italiano, in primis quelli dei territori coinvolti dal terremoto.

In questa fase, gli enti impegnati nei soccorsi non chiedono né altro personale – quello all’opera è composto da donne e uomini formate e addestrate per queste evenienze – né donazioni di cibo e beni materiali, almeno per il momento.

Le associazioni delle zone colpite dal sisma si stanno già attivando per muovere personale non qualificato da affiancare a quello qualificato delle colonne di protezione civile.

Al momento, anche attraverso i Centri di Servizio per il Volontariato di Lazio e Umbria, le indicazioni sono quelle di non muoversi in modo autonomo ma di coordinarsi con le associazioni dei territori limitrofi.

Il consiglio è di informarsi nelle varie realtà reggiane su eventuali raccolte di prodotte per i prossimi mesi o di puntare direttamente sulle donazioni in denaro, per sostenere le enormi spese che dovranno essere affrontate nelle prossime settimane.

Qui sotto troverete, in costante aggiornamento, indicazioni e notizie sui soccorsi, sulle possibilità di donazioni e sulle attività solidali reggiane per il sisma.

Per ogni informazione e contributo, scriveteci a darvoce@darvoce.org.


GLI AGGIORNAMENTI:

FacebookTwitterGoogle+