14 settembre 2018Temi: , Torna anche a Reggio Emilia “Puliamo il mondo”

Puliamo il Mondo è alle porte: il 28, 29 e 30 settembre, i volontari di tutto il Paese torneranno per il 26esimo anno a colorare l’Italia di giallo e ad attivarsi attiveremo in migliaia di località per ripulire parchi, strade e tante aree delle nostre città grazie all’iniziativa nazionale promossa da Legambiente.

L’edizione 2018 sarà caratterizzata dallo slogan “Puliamo il mondo dai pregiudizi”: la nostra campagna si compone infatti di tanti piccoli gesti per la tutela e la valorizzazione dei beni comuni, attraverso azioni di cittadinanza attiva, per promuovere la vivibilità e la bellezza dei luoghi ma anche per offrire un’occasione di integrazione e di abbattimento delle barriere culturali e sociali.

Spiegano da Legambiente: “Lo scorso anno molte associazioni hanno aderito al progetto attraverso modalità diverse a seconda della propria missione. Questa ampia varietà di soggetti è stata un grande valore aggiunto e vorremmo continuare in tal senso. Nel 2017 abbiamo raggiunto un grandissimo risultato: oltre 600mila volontari in tutta Italia, ben 4mila località pulite in 1.600 comuni italiani. Abbiamo realizzato numerose attività con le associazioni che si occupano di migranti, comunità straniere, richiedenti asilo politico, detenuti, disabilità, salute mentale, discriminazione basata sull’orientamento sessuale, insieme a scolaresche, gruppi scout e non solo. Ancora una volta abbiamo confermato che un mondo diverso è possibile solo se lo costruiamo tutti insieme, valorizzando ciò che ci differenzia e consolidando quello che ci accomuna”.

E aggiungono: “Anche per l’edizione 2018 stiamo lavorando in questo senso, con l’obiettivo di fare ancora di più e meglio con il maggior numero possibile di sigle associative attive su questi fronti. Se la vostra associazione è interessata a partecipare a uno dei numerosi eventi che stiamo organizzando… contattateci. Siamo convinti che anche l’edizione 2018 sarà ricca di tante, belle e variegate iniziative per l’abbattimento di muri e barriere. Il vostro contributo è sempre fondamentale e sappiamo che anche in questa occasione farete la differenza”.

Per informazioni, contattare Irene al 0522/431166 o segreteria@legambientereggioemilia.it.

FacebookTwitterGoogle+