6 dicembre 2018Temi: , , Una tavoletta di cioccolato per aiutare l’emporio solidale Dora

dora cioccolato conad (3)Cacao solidale per Dora. E’ arrivata una nuova bella iniziativa per sostenere Dora, l’emporio solidale di Reggio Emilia. Protagoniste saranno la Casa del Miele, uno dei più conosciuti negozi artigianali di dolciumi reggiani, e il Conad Le Querce, uno dei principali supermercati cittadini. Ora al progetto si aggiunge il Conad Il Colle di Albinea, che ha inaugurato la sua postazione il 6 ottobre.

Riccardo Benetti, titolare della Casa del Miele, ha deciso di aiutare l’emporio solidale cittadino creando una tavoletta di cioccolato per Dora, con il 60% di cacao fondente. Il ricavato delle vendite di queste tavolette verrà devoluto al progetto Dora.

Dora è una storia di famiglie, di genitori e figli che vengono a fare la spesa insieme. E così sarà con le nostre due tavolette, Dora e Stradora, la mamma e la figlia. Dora è la tavoletta madre da 100 grammi e costa 3 euro, Stradora è il bimbo da 25 grammi e 2 euro di costo.

Al percorso partecipano anche il Conad Le Querce ed altri Conad reggiani. La tavoletta, infatti, sarà in vendita dal 29 settembre sino al periodo delle feste natalizie in quattro sedi:

  • nel negozio della Casa del Miele in via Broletto 1, nel cuore del centro storico reggiano
  • al Conad Le Querce in via Clementi 20 (zona Acquedotto)
  • al Conad Il Colle di Albinea, in via XXV Aprile
  • al bar Stazione in viale Trento Trieste 11, alla stazione di Santo Stefano a fianco della sede dell’emporio e di DarVoce.

Saranno poi organizzate delle vendite speciali, in giornate dedicate, al Conad Le Vele a Reggio Emilia.


La presentazione ufficiale delle tavolette è avvenuta sabato 29 settembre al Conad Le Querce, alla presenza dei promotori. Sarà anche la prima occasione per assaggiare il cioccolato solidale di Dora!

Guarda qui le foto.

FacebookTwitterGoogle+