7 maggio 2015Temi: “Vandalismo al bosco urbano di San Prospero Strinati”

“Purtroppo non siamo nuovi a fenomeni di vandalismo – dichiara Massimo Becchi presidente di Legambiente Reggio Emilia – all’interno dell’area verde a San Prospero Strinati che ormai gestiamo da alcuni anni”.

Nell’ultima occasione, “sono state danneggiate nel tempo gli arredi (panchine, cestini dei rifiuti),  le attrezzature per gestire l’area verde stessa e la cartellonistica, ma quello di due notti fa è un fatto certamente più grave, visto che poteva compromettere la vita della fauna ittica del piccolo lago che è presente all’interno del bosco urbano. Lo svuotamento di un estintore a polvere ha formato una chiazza che oggi provvederemo a rimuovere e che solo per la natura del materiale estinguente non si sono avuti danni ai pesci. Dobbiamo purtroppo ormai prendere atto che sempre più spesso sono le aree verdi ad essere danneggiate da atti di vandalismo”.

FacebookTwitterGoogle+