3 ottobre 2014Temi: , , Il volontariato reggiano incontra gli studenti universitari

Continua la collaborazione tra il mondo del volontariato reggiano e la sede cittadina dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Mercoledì 5 novembre si terrà una giornata pubblica alla Caserma Zucchi, dove le associazioni reggiane si presenteranno agli studenti, parlando delle loro attività. L’iniziativa è coordinata da DarVoce e realizzata grazie al sostegno dell’ateneo.

L’appuntamento è dalle 9.30 alle 17 nelle aule al primo piano del palazzo Dossetti in via Allegri 9, che ospita diverse facoltà universitarie.

In queste ore diverse realtà del volontariato reggiano si presenteranno agli studenti, con postazioni e materiale informativo, proseguendo così il lavoro di sensibilizzazione e di coinvolgimento diretto delle ragazze e dei ragazzi iscritti all’università iniziato da alcuni anni.

In particolare, saranno presenti le associazioni che sono sede di stage formativo per gli studenti universitari: AVIS, Associazione Solidarietà, Casina dei Bimbi, FACE, FILEF, Perdiqua e Servire l’Uomo. Queste organizzazioni di volontariato sono accreditate per gli stage e durante la giornata illustreranno il loro lavoro e le loro proposte.

Questa giornata vuole rafforzare il legame tra terzo settore e studenti; rappresenta inoltre una bella occasione, per mostrarsi sul territorio e per coinvolgere tanti giovani, creando nuove risorse e nuove forze.

Per gli studenti interessati, vi sarà poi un secondo momento, un incontro di approfondimento e orientamento in programma martedì 11 novembre alle 16, sempre alla sede della Caserma Zucchi.

Per maggiori informazioni, Isabella Morlini, 0522 791979, orientamento@darvoce.org.

FacebookTwitterGoogle+