22 aprile 2016Temi: , Zona ceramiche, convenzione per la protezione civile

Sono state siglate le nuove convenzioni di collaborazione per promuovere l’attività in ambito di protezione civile nel distretto ceramico reggiano. L’accordo coinvolge il Corpo Intercomunale di Polizia Municipale e due tra le associazioni di volontariato presenti nel territorio, i VOS Corpo Volontari per la Sicurezza e l’associazione Il Campanone, ed è stato firmato nella sede dell’Unione Tresinaro Secchia a Scandiano, a Casa Spallanzani.

Alla firma sono intervenuti per la Polizia Municipale il comandante Italo Rosati e per le associazioni i rispettivi presidenti: per i “Volontari della Sicurezza “ Giampaolo Gottardi e per “Il Campanone” Bonfiglio Incerti. I presidenti hanno manifestato, a nome di tutti i volontari, la loro soddisfazione nel poter mettere a disposizione delle istituzioni l’attività degli uomini e delle donne che compongono le associazioni, ed in particolare della collettività di cui fanno parte.

Il comandante Italo Rosati ha dichiarato: “Con vero piacere a nome dell’Ente che rappresento proseguiamo nel tempo questo importante rapporto di collaborazione istituzionale, fondamentale, che già avviene da diversi anni; attività indispensabile svolta dai volontari, che hanno deciso di mettere a disposizione la conoscenza del territorio, il proprio tempo ed energie per proteggere la vita e l’ambiente e che ci affiancano, con il loro impegno e professionalità, dando un contributo indispensabile soprattutto nelle emergenze.

Ringrazio pertanto per il loro importante contributo i presidenti Giampaolo Gottardi e Bonfiglio Incerti”.

FacebookTwitterGoogle+